Nuovo: Lancio su Product Hunt - 30 maggio

Logo Unipile
Condizioni generali di utilizzo

Condizioni generali di utilizzo di Unipile, client di messaggistica universale

Preambolo

Unipile, SAS registrata presso l'RCS di Roanne con il numero 885 265 595 e la cui sede si trova al 168 rue de la Rotonde 42153 RIORGES (di seguito "Unipile") sviluppa un'applicazione di tipo client di messaggistica. Centralizza diverse fonti di messaggi, propone un'agenda integrata, permette agli utenti di inviare messaggi e di elaborare le loro attività quotidiane.

1. Scopo dell'Accordo per gli utenti

Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo hanno lo scopo di definire i termini di utilizzo della soluzione Unipile. Esse costituiscono un accordo legale vincolante tra Unipile e qualsiasi utente della piattaforma www.unipile.com, applicazioni mobile/PC/Mac/Linux (di seguito "l'Utente").

Per Utente si intende qualsiasi persona fisica o giuridica che utilizza i servizi o le applicazioni di Unipile. Le presenti condizioni di utilizzo costituiscono un contratto tra Unipile e l'Utente. Iscrivendosi o utilizzando il Sito, i Servizi, le applicazioni, l'Utente dichiara di aver letto e accettato senza riserve la versione vigente delle presenti Condizioni Generali d'Uso.

2. Creazione di un account e accesso alle applicazioni

L'utilizzo delle applicazioni di Unipile può avvenire scaricando liberamente le applicazioni sul sito www.unipile.com, sulle piattaforme Google Play Store, Apple App Store, oppure creando un account online.

L'utente è responsabile della sincerità delle informazioni fornite e si impegna ad aggiornare le proprie informazioni o a comunicare tempestivamente a Unipile qualsiasi cambiamento che riguardi la sua situazione.
L'utente si impegna a comunicare senza indugio a Unipile, e con qualsiasi mezzo, qualsiasi comunicazione a terzi o furto della propria password.

L'Utente è l'unico responsabile dell'utilizzo dei Servizi con la propria password fino a quando non abbia richiesto a Unipile di modificarla.

La password può essere modificata in qualsiasi momento. L'account può anche essere cancellato in qualsiasi momento su richiesta dell'utente al servizio clienti inviando un'e-mail a start@unipile.com o accedendo alla sua area clienti. start@unipile.com accedendo al suo account utente.

L'utente si impegna a rispettare le regole di buon senso per l'utilizzo della propria password, in particolare a cambiarla regolarmente (idealmente ogni mese), a non divulgarla a terzi non autorizzati, a utilizzare una password di almeno 8 caratteri tra lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali, a non utilizzarla su un computer pubblico o non protetto, a non utilizzare la stessa password su un altro software o sito Internet, a non rendere visibile la password sulla propria postazione di lavoro o in una consultazione gratuita.

Unipile non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi uso fraudolento dell'account dell'utente.

3. Entrata in vigore e durata del contratto - Durata, fatturazione, cessazione e migrazione

Come descritto in precedenza, gli utenti possono utilizzare le applicazioni Unipile gratuitamente. L'utilizzo del servizio gratuito viene spiegato al momento dell'utilizzo delle applicazioni Unipile. Il servizio gratuito non richiede alcun mezzo di pagamento. Gli utenti possono interrompere l'utilizzo di questo servizio in qualsiasi momento e cancellare i dati del loro account di amministrazione, se ne hanno creato uno nella loro area clienti.

Gli utenti possono anche sottoscrivere abbonamenti a pagamento per ottenere funzioni più avanzate.

Un abbonamento gratuito rimane in vigore fino a quando non viene disdetto, mentre un abbonamento a pagamento ha una durata che può scadere o essere disdetta. Il contratto rimane in vigore fino alla scadenza o alla disdetta di tutti gli abbonamenti ordinati. La risoluzione del contratto comporta la cessazione di tutti gli abbonamenti. La disdetta si effettua dall'area clienti.

Se non diversamente stabilito dall'utente, tutti gli abbonamenti a pagamento si rinnovano automaticamente senza dover passare dall'interfaccia di amministrazione. Il rinnovo è pari alla durata del periodo precedente. Il prezzo unitario applicato durante il rinnovo automatico è pari al prezzo del periodo precedente.

Il nostro sistema di fatturazione funziona secondo un modello basato sull'utilizzo. Il numero di account collegati sul conto dell'utente durante il periodo di fatturazione determina il volume di fatturazione alla fine del periodo. Ad esempio, se un utente ha collegato 106 account durante il periodo, gli verrà addebitato un importo pari a 106 volte il costo unitario definito nella griglia dei prezzi disponibile nel suo spazio personale. Per quanto riguarda la cessazione dell'abbonamento, ogni periodo in corso è dovuto per intero. L'importo di fatturazione per l'ultimo mese sarà determinato in base alle stesse regole di calcolo spiegate in precedenza.

Unipile può modificare le proprie tariffe e le pratiche di fatturazione in qualsiasi momento, ma tale modifica sarà effettiva solo a partire dal periodo di abbonamento successivo o se l'utente cambia tipo di abbonamento.

In ogni caso, i Contratti resteranno in vigore fino alla loro risoluzione da parte dell'utente o di Unipile. Unipile potrà risolvere i Contratti o sospendere l'accesso ai Servizi Unipile in qualsiasi momento, anche in caso di effettivo o sospetto uso non autorizzato dei Servizi o dei Contenuti Unipile, di violazione dei Contratti o di ritiro dei Servizi da parte di Unipile (nel qual caso Unipile ne darà comunicazione all'utente entro un termine ragionevole). In caso di risoluzione dei Contratti, da parte dell'utente o di Unipile, o nel caso in cui Unipile sospenda l'accesso al Servizio, Unipile non si assumerà alcuna responsabilità nei confronti dell'utente e non rimborserà alcuna somma già pagata dall'utente, nella misura consentita dalla legge applicabile.

Se gli addebiti dovuti a Unipile dall'Utente sono in arretrato di trenta (30) giorni o più, Unipile può, senza limitare i suoi altri diritti e rimedi, riportare qualsiasi Servizio a pagamento a piani gratuiti fino al completo pagamento di tali importi, a condizione che Unipile abbia dato all'Utente un preavviso di dieci (10) o più giorni per informarlo che il suo conto è in arretrato. Il cliente riconosce e accetta che il declassamento a un pacchetto inferiore comporterà una riduzione di alcune caratteristiche e funzionalità e una possibile perdita di accesso ai Dati dell'Utente, come illustrato dal confronto tra i pacchetti nella griglia dei prezzi accessibile nell'account utente.

In caso di migrazione del servizio da un'offerta Boost a un'offerta Team, l'utente beneficerà di una nota di credito a copertura del periodo di doppia fatturazione, calcolata come segue: (data di fine dell'abbonamento Boost - (giorno dell'abbonamento Team +1)) x (importo dell'abbonamento di 30 giorni).

4. Scegliere di essere un beta tester

Stiamo cercando beta tester che ci aiutino a testare le nostre nuove funzionalità. Queste funzionalità saranno identificate come versione "beta" o con termini o frasi di significato simile (di seguito denominate singolarmente "Prodotto beta"). I Prodotti Beta potrebbero non essere pronti per la distribuzione. Pertanto, sono disponibili "così come sono" e qualsiasi garanzia o impegno contrattuale da noi assunto per altri servizi non sarà applicabile. Incoraggiamo gli utenti a segnalare eventuali problemi con i nostri prodotti beta; il motivo principale per cui eseguiamo programmi beta è quello di eliminare i problemi prima di rendere ampiamente disponibile una nuova funzionalità.

5. Definizione dei servizi

Unipile offre due prodotti principali:

5.1 Applicazione di messaggistica Unipile

La nostra applicazione di messaggistica è stata progettata per centralizzare le informazioni provenienti da diversi sistemi di messaggistica esterni, rendendo conveniente per i nostri utenti gestire le loro comunicazioni in un unico luogo. La nostra applicazione consente di accedere e inviare messaggi dai seguenti canali di messaggistica: Gmail, Outlook, IMAP, WhatsApp, Linkedin, Facebook Messenger, Instagram, Twitter, Google Calendar... È possibile scegliere quali canali integrare in Unipile in base alle proprie preferenze. Inoltre, Unipile consente di comunicare all'interno di team o gruppi definiti sul nostro sito web (www.unipile.com). È anche possibile collegare e gestire calendari di terze parti, creare, modificare o cancellare eventi senza problemi.

5.2 Soluzione API Unipile per gli editori di software

La nostra soluzione API è progettata per gli editori di software, consentendo loro di integrare i canali di messaggistica dei loro utenti nelle loro applicazioni software. Proprio come nella nostra applicazione di messaggistica, i canali di messaggistica supportati includono Gmail, Outlook, IMAP, WhatsApp, Linkedin, Facebook Messenger, Instagram, Twitter... e Google Calendar. Questa soluzione consente agli editori di software di migliorare il proprio software con solide funzionalità di messaggistica.

6. Utilizzo dei servizi

Ogni sito dichiara di rispettare le normative applicabili alla propria attività.
In generale, l'Utente garantisce che le informazioni inviate tramite i Servizi Unipile non contravvengono a nessuna disposizione legale, regolamentare o convenzione internazionale a lui applicabile e, in particolare, alle disposizioni in vigore in Francia, nello Stato in cui l'Utente svolge la sua attività e nello Stato in cui risiedono le persone che compaiono nei suoi registri di contatto, né ai diritti di terzi.

6.1 Diritti di proprietà intellettuale e industriale dell'utente
L'Utente è l'unico proprietario dei dati che utilizza nelle applicazioni Unipile. Fatte salve le condizioni di utilizzo del Contratto, l'Utente autorizza Unipile ad utilizzare il suo nome, il suo marchio e la sua identità visiva al solo scopo di fornire i Servizi.
L'utente garantisce a Unipile di avere piena facoltà e capacità di sfruttare e concedere i diritti di proprietà intellettuale e industriale e che tali diritti non sono in alcun modo ceduti, ipotecati, gravati o comunque devoluti a favore di terzi.
L'utente garantisce inoltre che non ha compiuto e non compirà, mediante cessione a terzi o con qualsiasi altro mezzo, alcun atto che possa compromettere l'utilizzo dei diritti di proprietà intellettuale e industriale. L'utente garantisce inoltre che non è in corso o sta per essere intentata alcuna controversia o causa che coinvolga i diritti di proprietà intellettuale.
Inoltre, l'utente si impegna a garantire Unipile da qualsiasi pretesa di terzi nonché da qualsiasi condanna che dovesse essere pronunciata nei suoi confronti in conseguenza del mancato rispetto del presente articolo.

6.2 Diritti di proprietà intellettuale e industriale di Unipile
Unipile è proprietaria della totalità dei suoi servizi, compresi tutti i diritti di proprietà intellettuale. Unipile mette a disposizione degli utenti componenti software tramite application store o altri canali. Unipile concede all'utente una licenza limitata, non sublicenziabile, non cedibile e non esclusiva.
Tutti i programmi, i servizi, i processi, i disegni, il software, le tecnologie, i marchi e i nomi commerciali, le invenzioni che appaiono sul sito web, accessibili attraverso il Sito o gli application store sono di proprietà di Unipile.
L'Utente si impegna a non utilizzare, in alcun modo, il sito, i servizi o qualsiasi elemento di cui sopra per scopi diversi da quelli indicati nel presente documento.

7. Dati personali

Unipile ha adottato tutte le precauzioni necessarie per preservare la sicurezza dei dati personali e, in particolare, per evitare che vengano distorti, danneggiati o resi accessibili a terzi.
La gestione dei dati personali dei nostri utenti è oggetto di un documento dedicato Informativa sulla privacy e protezione dei dati.

8. Responsabilità dell'utente

8.1 Diritti concessi
L'utente è tenuto a rispettare il Contratto e le condizioni generali di utilizzo. I servizi Unipile sono di proprietà di Unipile. All'Utente viene concessa una licenza limitata, non esclusiva e revocabile per l'utilizzo del servizio Unipile. Tale licenza rimarrà in vigore fino alla sua cessazione da parte dell'Utente o di Unipile. Le applicazioni software di Unipile sono concesse in licenza all'Utente, non vendute, e Unipile mantiene la proprietà di tutte le copie delle applicazioni software di Unipile anche dopo la loro installazione sui computer e sui dispositivi mobili dell'Utente.

Tutti i loghi, i marchi, i marchi di servizio, i nomi di marca, i nomi di dominio e qualsiasi altra caratteristica del marchio Unipile sono di proprietà esclusiva di Unipile. Il contratto non concede alcun diritto all'utente di utilizzare qualsiasi caratteristica del marchio Unipile, sia per uso commerciale che non commerciale.

8.2 Applicazioni di terze parti
I servizi di Unipile possono integrarsi e interagire con applicazioni, siti web e servizi di terze parti quando si sceglie di aggiungere ulteriori fonti di messaggi o canali al proprio account utente. È importante notare che Unipile funge da gateway per la connessione a questi servizi di terze parti e non si assume alcuna responsabilità per le azioni e l'utilizzo dei nostri utenti. Non siamo inoltre responsabili nel caso in cui un provider di messaggistica decida di bloccare gli account collegati tramite Unipile.

Unipile agisce come facilitatore, consentendo agli utenti di collegare i loro account di messaggistica alla nostra piattaforma allo scopo di centralizzare e migliorare la comunicazione. È fondamentale che sia gli editori di software sia i singoli utenti rispettino i termini di servizio e le politiche dei fornitori di messaggistica ai cui servizi accedono tramite Unipile.

Unipile si riserva il diritto di bloccare o cancellare gli account che non rispettano le regole e le politiche dei fornitori di messaggistica. La decisione di attivare o disattivare servizi di terze parti è esclusivamente a discrezione dell'utente e l'utilizzo di tali servizi è un accordo diretto tra l'utente e il rispettivo fornitore di terze parti.

Quando un servizio di terze parti è abilitato sui Servizi Unipile di un utente, è responsabilità dell'utente essere consapevole dei dati condivisi con il fornitore di terze parti e delle ragioni alla base dell'accesso del fornitore a tali dati. Unipile non convalida né si assume la responsabilità per il comportamento, la funzionalità, il contenuto o qualsiasi transazione che gli utenti possono intraprendere con i fornitori di questi servizi di terze parti.

Gli utenti sono invitati a prestare attenzione e ad esaminare attentamente i termini, le condizioni e le politiche dei fornitori terzi quando integrano i loro servizi con Unipile.

8.3 Editori di software e loro utenti
8.3.1 Conformità dell'utente alle condizioni d'uso
Gli editori di software che integrano le API di Unipile nelle loro applicazioni sono responsabili di garantire che i loro utenti aderiscano ai termini di utilizzo e alle politiche stabilite da Unipile. Ciò include, ma non si limita alle regole di utilizzo e alle responsabilità descritte in questi termini.

8.3.2 Accesso ai dati e sicurezza
Gli editori di software che utilizzano la soluzione API di Unipile avranno accesso ai dati dei loro utenti. A questo proposito, devono implementare solide misure di sicurezza e mantenere una stretta riservatezza sui dati dei loro utenti. È indispensabile che gli editori di software diano priorità alla sicurezza e alla privacy dei dati degli utenti, in conformità alle leggi e alle normative vigenti.

9. Responsabilità dell'unipilo

9.1 Affidabilità e sicurezza del servizio

Unipile si impegna a mantenere l'affidabilità e la sicurezza dei propri servizi. Ci sforziamo di implementare le migliori pratiche di sicurezza per salvaguardare i dati degli utenti. Unipile si impegna inoltre a rispettare la privacy degli utenti astenendosi dall'accedere alle informazioni memorizzate sui propri server. I messaggi degli utenti vengono memorizzati sui nostri server durante il processo di connessione dell'account e vengono cancellati quando l'account e-mail associato viene rimosso.

9.2 Interruzioni e aggiornamenti del servizio

Sebbene Unipile compia ogni ragionevole sforzo per garantire il regolare funzionamento dei propri servizi, è importante notare che alcuni fattori quali difficoltà tecniche, manutenzione, test o aggiornamenti delle applicazioni possono portare a temporanee interruzioni. In questi casi, ci impegneremo a ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile. È importante capire che Unipile non garantisce uno specifico accordo sul livello di servizio (SLA). Operiamo in base al principio del best effort e ci impegniamo a compiere sforzi ragionevoli, ma non garantiamo un servizio ininterrotto. Siamo vincolati da un obbligo di mezzi piuttosto che di risultati.

Inoltre, i fornitori di servizi di messaggistica possono occasionalmente aggiornare o modificare i propri servizi, causando potenzialmente la temporanea indisponibilità di alcune funzionalità. Unipile non è responsabile delle scelte e delle azioni di questi fornitori e non fornisce rimborsi o risarcimenti per eventuali interruzioni del servizio o modifiche delle funzionalità che potrebbero verificarsi.

9.3 Flessibilità dell'abbonamento

Unipile non impone un impegno di durata o continuità del servizio. Siamo consapevoli che la nostra attività comporta una complessa attività di ricerca e sviluppo. Gli abbonamenti ai nostri servizi possono essere disdetti in qualsiasi momento, sia dagli editori del software (abbonati) sia da Unipile.

9.4 Contenuti generati dagli utenti

Unipile non sarà responsabile di alcun contenuto aggiunto, importato, creato, inviato o ricevuto dagli utenti sui nostri servizi. Gli utenti sono gli unici responsabili dei contenuti con cui interagiscono o che generano durante l'utilizzo di Unipile.

10. Modifica delle prestazioni

Unipile potrà occasionalmente apportare modifiche ai Contratti per validi motivi, quali il miglioramento di funzioni o caratteristiche esistenti o l'aggiunta di nuove funzioni o caratteristiche al Servizio, l'implementazione di progressi tecnologici e ragionevoli adeguamenti tecnici al Servizio, la garanzia del funzionamento o della sicurezza del Servizio e per motivi legali o normativi. In caso di modifiche sostanziali al presente Contratto, Unipile informerà l'Utente mediante apposite notifiche, ad esempio pubblicando un avviso visibile o richiedendo il consenso dell'Utente nel Servizio di Amministrazione Unipile o inviando un'e-mail. In alcuni casi, Unipile può fornire un avviso all'utente e l'uso continuato del Servizio dopo che sono state apportate le modifiche costituirà l'accettazione di tali modifiche. Assicurarsi di leggere attentamente tali avvisi. Se l'utente non desidera continuare a utilizzare il Servizio in base alla nuova versione degli Accordi, può chiudere il proprio account contattandoci.

11. Forza maggiore

Nessuno, né Unipile né l'utente, sarà responsabile di eventuali mancanze o ritardi nell'adempimento degli obblighi previsti dalle presenti condizioni a causa di eventi al di fuori del ragionevole controllo di una delle parti, quali attacchi di denial of service, guasti di un host o di un fornitore di servizi di terze parti, scioperi, carenze, sommosse, incendi, cause di forza maggiore, guerre, terrorismo e azioni governative.

12. Giurisdizione - Legge applicabile

Le condizioni generali di utilizzo sono regolate esclusivamente dalla legge francese.
Qualsiasi controversia tra le Parti derivante dalla validità, interpretazione e/o esecuzione, risoluzione, violazione, delle condizioni generali d'uso sarà sottoposta per la parte più diligente al Tribunale Commerciale di ROANNE, anche in caso di procedimento sommario, ricorso in garanzia e/o pluralità di convenuti.

it_ITIT